CHI SIAMO?

LE ORIGINI: Siamo nati come associazione culturale nel  settembre del 1992 a Città di Castello a seguito di alcune riflessioni maturate da giovani musicisti desiderosi di aggiornare la diffusione della formazione musicale allargando la conoscenza anche a strumenti moderni e a discipline nuove nel territorio.

I LUOGHI: Ci siamo concentrati anche su  un altro aspetto, maggiormente  sociale e aggregativo oltre che culturale, cioè il centralismo dei luoghi d’insegnamento della musica, concentrati per lo più nelle città principali del territorio, escludendo a priori quelle che sono i piccoli comuni, le frazioni e le periferie, rendendo di fatto inaccessibile agli abitanti di queste zone l’apprendimento della musica se non in contesti privati e in percorsi individuali.

Abbiamo, quindi, l'obiettivo preciso di portare la musica, a 360 gradi, la danza e l'aikido in tutti i luoghi periferici, e non, dell’Alta Valle del Tevere consentendo una reale democraticità e accessibilità della musica in contesti in cui spesso risulta essere l’unico servizio formativo, aggregativo e ricreativo.

OGGI: Siamo rimasti fedeli a quell'impegno originario, studenti e piccole realtà al centro; dal 2017 allargandoci anche verso altre discipline ricreative per i ragazzi e non solo, abbracciando attività sportive come la danza e l'Aikido. Abbiamo, inoltre, attivando corsi ludici e ricreativi di supporto alle famiglie diventando Associazione Sportiva Dilettantistica aderendo allo CSEN e al CONI.

Dal 2021 per festeggiare il Trentesimo anno nasce Novamusica 3.0 SSD aprendo un nuovo capitolo

DOMANI: Sono tante le sfide e le missioni che creiamo ogni giorno e con la vostra fiducia continueremo a farlo per molto tempo! L'attenzione per le esigenze di tutti gli studenti è la nostra priorità, per creare lezioni su misura per ognuno di loro. Continueremo ad ampliare l'offerta formativa per abbracciare tutte le passioni e gli interessi. Prossima tappa? Judo!

Saggio di musica 2022 della sede di Sansepolcro presso CasermArcheologica, foto Zoe Bartolini

Gli insegnati di Judo e Aikido, Montesca 2022, foto Zoe Bartolini

Alunne delle classe di danza durante lo spettacolo Note e Passi solidali, Teatro degli Illuminati 2022, foto di Luca Pacciarini